Stampa

La nostra storia

Sulla statale che collega Brescia a Mantova sorge lo stabilimento Moreni: due grandi capannoni e la palazzina degli uffici, una moderna costruzione in acciaio e cristallo rifinita con soluzioni architettoniche particolari e arricchita da una fontana i cui ornamenti richiamano l'antica arte di lavorare il ferro. Un chiaro ritorno alle origini: l'azienda di oggi è il frutto di novant'anni di lavoro e dell'impegno di tre generazioni di persone che da fabbri sono diventati imprenditori, dando vita ad una solida realtà industriale.

Il precursore fu Antonio Moreni che, nei primi anni del secolo scorso, prese le distanze dall'attività di famiglia, il commercio di cavalli, e aprì una propria bottega imparando un mestiere, quello di fabbro maniscalco.

La prima svolta avvenne negli anni cinquanta, grazie al lavoro dei figli di Antonio, Sergio e Giovanni Moreni, i quali, appresero le abilità del padre e fondarono l'azienda di famiglia. Cavalcando il boom economico fecero crescere l’attività specializzandosi nella produzione di macchine per la lavorazione dei terreni.

Così l'attenzione che era principalmente rivolta al cavallo si spostò sulla produzione di piccoli utensili per l'agricoltura, che in quegli anni viveva la sua rivoluzione copernicana.

 Il salto di qualità avvenne con la produzione di ruote a gabbia utilizzate per i trattori: l'azienda ne divenne leader a livello locale raggiungendo i mercati di Brescia, Mantova, Verona, Cremona e Trento. Nel 1970, a seguito di numerose ricerche e dopo aver testato diversi prototipi, venne costruito l'erpice rotante, l'utensile di preparazione del letto di semina che negli anni successivi si sarebbe imposto come standard produttivo. Grazie allo sviluppo dell'erpice la Moreni si espanse, acquisendo clientela a livello nazionale ed adeguando la propria struttura interna alle nuove esigenze.

Moreni restò a lungo una piccola ma redditizia azienda le cui fondamenta erano l'impegno famigliare e quello dei dipendenti, i quali sono rimasti legati ai due fondatori e a tutta la famiglia per tutta la loro vita. Proprio in questi decenni di duro lavoro nacquero i valori che oggi determinano ogni nostra strategia e che, più in generale, stanno alla base di ogni nostra azione. Tale significativa impronta non ha impedito alla terza generazione Moreni di guardare al futuro, intuendo la necessità di una rapida crescita aziendale non solo dal punto di vista dimensionale, ma anche per quanto riguarda la gamma di prodotti offerti e di mercati serviti.

 

Negli anni '80 si inserì nell'attività aziendale la terza generazione, rappresentata da Gianantonio e Mauro Moreni.

Nel 1992, a seguito di questa nuova spinta innovativa, vennero gettate le basi per l'allargamento della Moreni che si concretizzò con la costruzione di una nuova sede.

Il mondo agricolo continuava a migliorare i propri standard tecnologici e allo stesso modo l'azienda che innovava, cresceva ed esplorava nuovi mercati.

 

Con l'arrivo del nuovo secolo la famiglia non smise di investire e venne raddoppiata la metratura della sede centrale. Attualmente, la crescita viene condotta attraverso partecipazioni dirette con altre realtà industriali italiane e straniere. Moreni oggi produce e commercializza: seminatrici meccaniche, seminatrici pneumatiche, baulatrici, trinciatrici fisse, pieghevoli, spostabili e laterali, ripuntatori, coltivatori, estirpatori, girelli e giroranghinatori.

Dopo anni di indiscussi successi, a partire dal 2010 l’azienda ha iniziato un nuovo e radicale processo di miglioramento. Alla luce dei grandi cambiamenti economici in corso, la Moreni ha optato per una scelta lungimirante e proattiva fatta di investimenti mirati alla qualità e all’efficienza. Oggi che il mercato è divenuto molto selettivo, l’aver seguito per tempo la giusta rotta riprogettando totalmente le linee produttive ed i magazzini sta facendo togliere grandi soddisfazioni all’azienda, la quale cresce e si sviluppa producendo con la massima funzionalità. Moreni ha immesso sul mercato una serie di nuovi interessanti prodotti, soprattutto per quanto riguarda le combinate erpice-seminatrice. L’ufficio tecnico è stato potenziato, creando anche una nuova funzione Ricerca e Sviluppo che opera 365 giorni all’anno su innovazioni e miglioramenti di prodotto e di processo. Importanti investimenti sono stati focalizzati all’ Area Commerciale, allargando la rete di rivenditori ed agenti sia in Italia che, soprattutto, all’estero. È stato infine creato ad hoc per le esigenze dell’azienda un nuovo software gestionale, il quale, ha permesso di migliorare il controllo ad ogni livello aziendale, ottimizzando enormemente le performance dell’azienda a favore dei propri clienti.

Moreni S.r.l. è un'impresa in forte sviluppo che ha fatto dei propri valori la parte integrante del proprio modo di essere e di fare impresa. Questi principi sono i punti di forza percepiti ed accettati da tutti i nostri stakeholders che, condividendoli, legano la propria vita lavorativa a quella dell'azienda, la quale, a sua volta, vive e cresce grazie a loro.